Meditation Experiences

FRANCISCO

Mi sento fortunato di aver conosciuto questo “Paradiso”.

Mi chiamo Francisco ho 53 anni vivo a Milano.

Circa 1 anno fa la mia vita è stata sconvolta da accadimenti di natura affettiva, sono padre di 3 figli.

Nella disperazione assoluta che mi attanagliava da mesi, un giorno in una strada di Milano ho conosciuto un ragazzo che mi ha dato in mano una brochure.

Quel gesto per me è stato il preludio di ciò che avrei poi conosciuto. La “Meditazione”; dal 6 febbraio frequento abbastanza assiduamente il Centro Meditazione Milano.

Dove passo parecchie ore al giorno quasi tutti i giorni.

Già alla prima settimana ho avvertito un cambiamento dentro di me, un cambiamento positivo (sonno, saggezza, calma, serenità interiore ecc.).

Sono in una fase dove si passa ad un livello superiore dal 1º al 2º su una scala di 7.

Sento che avverrà qualcosa di diverso ma non so spiegarlo cosa.

Il centro è ben condotto dagli aiutanti molto disponibili, l’ambiente infonde tranquillità, ospitalità e amore.

Quasi anche per pochi minuti non riesco a farne a meno.

Mi sento fortunato di aver conosciuto questo “Paradiso”.

Francisco / Milano
Go Back

Ho finalmente trovato la mia passione.

Durante i tanti anni della mia vita ho avuto molte perdite, ferite e delusioni. Sono riuscita ad andare avanti credendo sempre che ce l’avessi fatta, ma continuavo a perdermi in frustrazioni, dolore, disperazione, preoccupazione e ansia. Non ho mai creduto fossimo qui sulla Terra a lottare e superare a fatica tutti questi ostacoli. Tuttavia quello era il percorso in cui mi trovavo.

Ho cercato infiniti approcci per liberarmi da tutti quei miei conflitti: Tai chi, yoga, seminari di auto-aiuto, libri, scritti, l’agopuntura, l’ipnosi, i club spirituali, la meditazione occidentale, lunghi viaggi, volontariato, esercizio fisico, danza, artigianato, ecc. Ho trovato un po’ di sollievo, ma sempre temporaneo. Gli alti e bassi diventavano estenuanti.

Attraverso tutte le mie realizzazioni come insegnante, capo di piccole imprese, consigliere spirituale, guaritore, volontaria negli ospizi, ecc., la gioia e le soddisfazioni sono state di breve durata, ovunque mi fossi indirizzata, mi sentivo persa.

Il più delle volte mi sentivo come se mi mancasse qualcosa. Ero sempre alla ricerca, solo per scoprire che stavo percorrendo un cerchio. Come avrei potuto gioire del presente quando gli ostacoli del passato mi riportavano indietro? Come gioire del presente temendo il futuro? Ero bloccata in mezzo alla sensazione di essere imprigionata.

Un anno fa, questa meditazione mi ha trovata. A quel tempo non pensavo che una brochure lasciata in un negozio avrebbe cambiato la mia vita per sempre. Non provavo più interminabili momenti di stress. La mia salute cominciò a migliorare. La vita è diventata non solo più semplice ma anche più serena e gioiosa. Soprattutto non mi sento più persa.

Ho ricevuto la direzione e la guida per essere finalmente libera ed essere il “sé” che dovevo essere. Ho finalmente trovato la mia passione. Ora ho scopo e direzione. Questa meditazione è la risposta alle mie preghiere.

Susan / New York
Go Back