Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on May 24, 2016 in Testimonianze | 0 comments

Esperienza di Meditazione di Caterina

Esperienza di Meditazione di Caterina

Caterina _ Milano _ ItalyMi ha sempre incuriosito e affascinato il mondo della meditazione, della crescita personale e spirituale. Ho cercato risposte nei libri, provato a fare meditazione diverse volte e ho sempre smesso, perché mi sentivo incapace, arrivando alla conclusione che meditare fosse troppo difficile per me. Durante le mie ricerche per vivere in modo consapevole e “felice” ho provato anche il pensiero positivo e funzionava, perché riuscivo a raggiungere dei traguardi, ma il fatto che dovessi autocaricarmi mi faceva sentire estremamente egoista, alla fine non aveva senso che tutto ruotasse attorno a me ed ai miei desideri. Inoltre nel momento in cui raggiungevo un obbiettivo mi sentivo comunque inappagata, subito si profilava un altro tassello da aggiungere più difficile, più in alto.

Questa meditazione è arrivata dopo molti tentativi, ho iniziato per gioco. Da subito ho avuto l’impressione che fosse estremamente semplice e ogni volta, dopo la pratica, mi sentivo alleggerita.

Non ho avuto cambiamenti esterni in questi mesi, ma mi sento diversa. Nei rapporti con la mia famiglia, con gli amici sono più contenta, serena. E le persone vicine iniziano ad accorgersi di piccoli cambiamenti. Riesco a far meglio il mio lavoro, il canto. Non ho l’ansia del dover dimostrare di essere brava e, come conseguenza, il risultato del mio diverso sentirmi è cantare con gioia. Posso esprimermi sempre più liberamente senza assurdi fardelli che mi sono creata da sola. Adesso ho la sensazione che non è importante quello che ottengo, ma come vivo. È come se mi rendessi conto che qualcosa di molto grande, misterioso e sacro è al di fuori della mia piccola mente. Ringrazio di cuore questa meditazione, e le persone che m stanno accompagnando in questo bellissimo viaggio. Mi auguro che la meditazione si espanda velocemente, poiché sarebbe stupendo se tutti riuscissimo a vivere così in connessione tra di noi nella Verità. Non posso esprimere a parole tutto quello che percepisco da quando medito. Ho paura di banalizzare cose che sono così profonde e al di là delle stesse parole che alla fine credo che bisogna solo iniziare il proprio, personalissimo cammino.

Caterina, Cantante, Milano, Italia

Print Friendly